Guida al visto USA: Applicazione, requisiti, consigli e domande frequenti

Petr Novák

La maggior parte dei viaggiatori che si recano negli Stati Uniti utilizza un passaporto biometrico e registrazione di viaggio ESTA. Non è necessario recarsi in un’ambasciata o partecipare ad un colloquio. I richiedenti devono semplicemente compilare il modulo online, pagare la tassa e sono quindi autorizzati a viaggiare. Questo articolo aiuterà coloro che devono, o per qualche motivo desiderano, richiedere un visto per non immigrati negli Stati Uniti.

Guida al visto USA: Applicazione, requisiti, consigli e domande frequenti | © N i c o l a / Flickr.com & slgckgc / Flickr.com

  1. Indice dei contenuti
    1. Chi ha bisogno di richiedere un visto per gli USA
    2. Dove richiedere un visto per gli USA
    3. Prezzo e spese per il visto USA
    4. Processo di richiesta del visto USA
    5. Quali sono i documenti necessari per richiedere un visto per gli Stati Uniti
    6. Fotografie per il visto USA: Regole, dimensioni e parametri
    7. Intervista per il visto all’ambasciata
    8. Frequenze sul visto USA

    Chi ha bisogno di richiedere un visto per gli USA

    Chiunque abbia almeno uno dei seguenti requisiti deve richiedere un visto per gli Stati Uniti:

    1. Non sono stati approvati per Registrazione di viaggio ESTA
    2. Vogliono rimanere negli Stati Uniti per più di 90 giorni
    3. Si recano negli Stati Uniti per lavoro, scambio o studio
  2. Dove richiedere un visto per gli USA

    Puoi richiedere il visto presso qualsiasi ambasciata USA; non è necessario che si trovi nel tuo paese d’origine. I bambini di età inferiore ai 14 anni non sono tenuti a partecipare al colloquio, a condizione che i loro genitori siano in possesso di un visto per non immigrati valido.
    È necessario fissare un colloquio con almeno un giorno di anticipo entro le ore 12:00 sul sito web USTravelDocs.com. Per prenotare un appuntamento, devi prima registrarti.

  3. Prezzo e spese per il visto USA

    Le tasse per i visti USA variano a seconda del tipo.
    Il pagamento deve essere effettuato prima del colloquio, esclusivamente tramite USTravelDocs.com. Puoi pagare con carta di credito, inviare un ordine di pagamento tramite l’online banking o recarti di persona in banca.

    Tipo di visto Descrizione Importo della tassa
    B-1 Viaggio $160 (€150)
    B-2 Turismo $160 (€150)
    C-1 Transito $160 (€150)
    D Equipaggio di nave/linea $160 (€150)
    E Trattista/Investitore, Specialità professionale australiana $205 (€192)
    F Studente (accademico) $160 (€150)
    H Lavoratori temporanei/stagionali e occupazione, tirocinanti $190 (€178)
    I Giornalista e Media $160 (€150)
    J Visitatore di cambio $160 (€150)
    K Fidanzato(e) o coniuge di cittadino USA $265 (€249)
    L Trasferiti all’interno dell’azienda $190 (€178)
    M Studente (professionale) $160 (€150)
    O Persone con Capacità Straordinarie $190 (€178)
    P Athletes, Artists & Entertainers $190 (€178)
    Q Scambio Culturale Internazionale $190 (€178)
    R Lavoratore religioso $190 (€178)
    T Vittima della tratta di esseri umani $160 (€150)
    U Vittima di attività criminale $160 (€150)
    TN/TD Professionisti NAFTA $160 (€150)
  4. Processo di richiesta del visto USA

    1. Prima di tutto, decidi di quale tipo di visto hai bisogno
    2. Compila il modulo DS-160
    3. Sul sito web governativo USTravelDocs.com, paga la tassa per il visto e fissa un colloquio presso l’Ambasciata USA. Devi iscriverti al colloquio con almeno un giorno di anticipo e non oltre le 12:00. Ad esempio, se vuoi sostenere un colloquio martedì, devi iscriverti entro le 12:00 di lunedì.
    4. Presentati all’Ambasciata USA con non più di 15 minuti di anticipo e ricordati di portare con te tutti i documenti richiesti.
  5. Quali sono i documenti necessari per richiedere un visto per gli Stati Uniti

    🔴 Documenti richiesti

    La presentazione dei seguenti documenti è richiesta dalla normativa:

    • Passaporto
    • Ricevimento della tassa da parte di USTravelDocs.com
    • Pagina di conferma del completamento DS 160
    • Fotografia formato tessera (51 mm × 51 mm, o 5×5 cm) con sfondo bianco, scattata negli ultimi 6 mesi

    🟠 Documenti richiesti per alcune categorie di visti

    Per alcuni tipi di visto sono richiesti ulteriori documenti:

    • Visi F e M: Modulo I-20 firmato in originale.
    • Visto J: Modulo DS-2019 firmato in originale e, se il programma non è sponsorizzato dal governo degli Stati Uniti, prova del pagamento della tassa SEVIS. I partecipanti al programma Work and Travel devono presentare una prova di studio e un indice. I partecipanti al programma di scambio delle scuole superiori devono presentare le informazioni di contatto della famiglia ospitante negli Stati Uniti.
    • Visi H, L, O, P e R: notifica di approvazione I-797, documenti di supporto e, per i richiedenti il visto L, un nuovo modulo I-129S.
    • Visi C1 e D: Un contratto di lavoro o una lettera del tuo datore di lavoro e, se applicabile, un libretto di navigazione.

    🟢 Documenti opzionali

    Oltre a questi, ti consiglio di portare al colloquio i seguenti documenti, che possono aumentare le probabilità di ottenere il visto:

    • Estratti conto bancari degli ultimi 3 mesi
    • Contratto di lavoro del tuo attuale lavoro
    • Lettera di invito da parte del privato o del partner commerciale che stai visitando
    • Studenti: Conferma degli studi e indice degli studi
    • Azienda: Estratto del registro delle imprese o del registro commerciale
    • Coppie sposate: Certificato di matrimonio e, in caso di richiesta di visto per minori, certificato di nascita del bambino
    • Per alcuni tipi di visti di lavoro, è necessaria una petizione di lavoro
  6. Fotografie per il visto USA: Regole, dimensioni e parametri

    Quando fai domanda per un visto, devi presentare una fotografia di formato quadrato. Le istruzioni dettagliate possono essere lette qui sotto e sul sito State.gov. Il sito governativo offre uno strumento di verifica delle foto per le foto scattate. Puoi utilizzare sia foto digitali che scannerizzate che non abbiano più di 6 mesi.

    1️⃣ Dimensioni

    Per le foto digitali, il formato minimo è 600×600 pixel e il formato massimo è 1.200×1.200 pixel. Se scegli di scansionare una foto su carta, il formato originale della foto deve essere di almeno 51 × 51 mm e la risoluzione della scansione deve essere di almeno 300 pixel per pollice.

    2️⃣ Color

    La fotografia deve essere a colori RGB.

    3️⃣ Formato del file

    Si accetta solo il formato .jpg.

    4️⃣ Dimensioni del file

    La dimensione massima del file è di 240 kB e la compressione non può superare il valore di 20:1.

    5️⃣ Contenuto della foto

    La foto per il visto USA deve mostrare l’intero viso, il collo e le spalle da davanti. L’espressione deve essere neutra, senza sorriso, con gli occhi aperti e rivolti direttamente alla fotocamera. La testa deve essere posizionata al centro della fotografia e non deve essere rivolta verso l’alto, verso il basso, di lato o verso le spalle. Tutti i tratti del viso devono essere visibili e non devono essere visibili altri oggetti, persone o altre parti del corpo del candidato. La dimensione della testa, dalla sommità del capo, compresi i capelli, al mento, deve essere pari al 50-69% della dimensione totale della fotografia. Lo sfondo della fotografia deve essere semplice, chiaro e senza ombre.

    6️⃣ Requisiti tecnici per la fotografia

    L’intero volto deve essere nitido e a fuoco. La luminosità e il contrasto devono essere uniformi. Una fotografia corretta non deve presentare ombre sul viso o sullo sfondo. La sottoesposizione o la sovraesposizione non sono auspicabili.

    7️⃣ Altri requisiti

    Gli occhiali sono ammessi nella fotografia a condizione che abbiano lenti chiare e che non riflettano la luce, non facciano ombra e non oscurino gli occhi. Gli occhiali con lenti scure sono ammessi solo per motivi medici. I copricapi o i cappelli sono ammessi solo per motivi religiosi, ma non possono coprire alcuna parte del viso del candidato.

    Esempi di fotografie accettabili e non accettabili per il visto si trovano sul sito web del governo.

  7. Intervista per il visto all’ambasciata

    Gli appuntamenti per i colloqui per il visto devono essere fissati in anticipo. Al momento di fissare l’appuntamento, è necessario fornire i nomi di tutti gli accompagnatori. Per motivi di sicurezza, non è possibile arrivare più di 30 minuti prima dell’orario dell’appuntamento. Tutti i dispositivi elettronici come telefoni, tablet o computer portatili saranno confiscati alla reception.

    Le ambasciate statunitensi nei diversi Paesi possono avere requisiti di ingresso diversi. Si consiglia di leggere attentamente il sito web dell’ambasciata.

  8. Frequenze sul visto USA

    È possibile trasferire un visto valido per gli Stati Uniti da un vecchio passaporto a uno nuovo?

    Questo dipende dal Paese che ha emesso il tuo passaporto. Mentre la legge degli Stati Uniti consente di utilizzare un vecchio passaporto con un visto valido insieme a un nuovo passaporto valido, alcuni Paesi non consentono questa pratica.

    Ho già un visto per gli Stati Uniti, ma il mio passaporto scadrà presto. Qual è il periodo minimo di validità obbligatoria del mio passaporto dopo che avrò lasciato gli Stati Uniti?

    Per la maggior parte dei Paesi del mondo, non è previsto un requisito di validità di sei mesi dopo la partenza. In altre parole, puoi tornare dagli USA anche solo un giorno prima della scadenza del passaporto. Verifica sempre queste informazioni sul sito ufficiale degli USA. Per un elenco dei paesi inclusi nel Six Month Club, consulta il sito web del governo.

    Posso richiedere un visto per gli Stati Uniti in un altro paese, o devo sempre richiederlo nel mio paese d’origine?

    In genere è consigliabile richiedere il visto nel tuo paese di residenza permanente. Tuttavia, secondo la legge, puoi fare domanda presso qualsiasi consolato USA in qualsiasi parte del mondo. Tieni presente che in questi casi la richiesta di un visto potrebbe essere più complicata, in quanto le autorità potrebbero chiederti di dimostrare che intendi tornare nel tuo paese di residenza.

    Posso richiedere un visto per gli Stati Uniti se sono stato condannato?

    Sì, puoi richiedere un visto; tuttavia, devi anche portare al colloquio tutti i documenti relativi alla condanna per reati minori, reati penali o altro. Tra questi, le informazioni sulla condanna, la data del processo e il tipo di reato.

    Chi deve partecipare al colloquio per il visto di persona?

    Tutti i candidati di età compresa tra i 14 e i 79 anni devono presentarsi di persona al colloquio. Per i minori di 14 anni è necessaria la presenza di almeno un tutore legale. Chi ha più di 80 anni non è tenuto a partecipare al colloquio. Sono esentati anche i diplomatici che si recano negli Stati Uniti per una missione di lavoro, compresi quelli che lavorano per organizzazioni internazionali come le Nazioni Unite.

    Quanto denaro devo avere sul mio conto corrente per ottenere un visto per gli Stati Uniti?

    Non esiste un importo fisso, ma dovrebbe essere sufficiente a coprire tutte le spese per la durata del tuo soggiorno.

    La tassa per il visto USA verrà rimborsata se non viene concessa?

    No, la quota non è rimborsabile.

    Quanto tempo ci vuole per ottenere un visto per gli Stati Uniti?

    Il tempo necessario dipende dalla tua efficienza e dalla disponibilità di date per i colloqui. Gli Stati Uniti rilasciano le date dei colloqui con qualche giorno di anticipo. Una volta elaborato e approvato, il visto ti verrà consegnato tramite corriere.

Contribuisca con la sua domanda o esperienza personale

Aggiungi un commento

La prego di leggere l'articolo e i commenti precedenti prima di porre domande. Esamino personalmente tutti i nuovi commenti e rimuovo prontamente qualsiasi pubblicità, spam o contenuto offensivo.

Noleggio auto più economico negli Stati Uniti