Metropolitana di New York: 2024 Mappa, Prezzo, Come acquistare i biglietti OMNY

Petr Novák

La storia della metropolitana di New York risale al 27 ottobre 1904, quando i primi passeggeri salirono a bordo della metropolitana. A gennaio 2024, la metropolitana di New York era composta da 472 stazioni e 28 linee, e accoglieva 5,15 milioni di passeggeri in un tipico giorno feriale. La metropolitana di New York è l’unica al mondo che funziona 24 ore al giorno, 365 giorni all’anno. Si rassicuri, può acquistare i biglietti con una carta contactless e Google Maps la assiste nella navigazione.

© Metropolitan Transportation Authority of the State of New York / Pixabay.com

  1. Indice dei contenuti
    1. Tariffe della metropolitana di New York 2024 e dove acquistare i biglietti
    2. Mappa della metropolitana di New York
    3. Linee della metropolitana di New York
    4. Come viaggiare nella metropolitana di New York
    5. Fatti sulla metropolitana di New York

    Tariffe della metropolitana di New York 2024 e dove acquistare i biglietti

    I biglietti della metropolitana di New York sono disponibili per corse singole o come opzioni prepagate per un periodo di tempo specifico. I biglietti possono essere utilizzati contemporaneamente sulla metropolitana e sugli autobus locali. Sono disponibili i prezzi aggiornati dei biglietti per i trasporti pubblici di New York City a partire da gennaio 2024.

    💳 Pagare con carta con OMNY

    Il modo più semplice per pagare è utilizzare il telefono (Google Pay, Apple Pay) o una carta contactless, da strisciare al tornello. Il display mostrerà immediatamente lo stato del pagamento. Questo sistema, noto come OMNY, fissa il prezzo del biglietto a $2.90 (€2,72).

    Con il sistema OMNY, i trasferimenti gratuiti restano disponibili. Basta utilizzare sempre lo stesso telefono o la stessa carta al tornello. Dopo 12 corse pagate in una settimana, tutte le corse successive sono gratuite. Tuttavia, devi ancora strisciare la tua carta al terminale.

    Il sistema OMNY funziona su tutte le linee della metropolitana e sugli autobus locali. Dovrebbe sostituire completamente l’obsoleta MetroCard nel 2024.

    🎫 Biglietto regolare

    Un biglietto normale costa $3.25 (€3,05) e può essere acquistato solo presso i distributori automatici nelle stazioni della metropolitana. È valido per 2 ore dal momento dell’acquisto e può essere trasferito tra le linee della metropolitana. Tuttavia, non sono consentiti trasferimenti tra la metropolitana e gli autobus.

    🔋 MetroCard ricaricabile

    Se acquisti una MetroCard per $1€0,94, un biglietto normale ti costerà solo $2.90 (€2,72).

    📅 Pass settimanale e mensile

    I biglietti settimanali e mensili della MetroCard sono ancora in vendita. Se utilizzi regolarmente i trasporti pubblici, è più conveniente pagare con la carta attraverso il sistema OMNY. La MetroCard settimanale Unlimited Ride è conveniente se utilizzi la metropolitana almeno 13 volte durante la settimana. Un abbonamento di 7 giorni costa $34 (€32), mentre un abbonamento di 30 giorni costa $132 (€124) più $1€0,94 per una nuova MetroCard. L’abbonamento settimanale scade alla mezzanotte del settimo giorno. Le MetroCard attivate il lunedì pomeriggio scadono dopo le 23:59 della domenica successiva.

    🧒 Biglietti per bambini

    Fino a tre bambini di età inferiore a 112 cm possono viaggiare gratuitamente con un passeggero adulto. I bambini più alti devono avere un biglietto per adulti.

    La MetroCard è simile a una carta ricaricabile. Può essere acquistata per $1€0,94 presso i distributori automatici situati nelle stazioni e nelle fermate, nei negozi della città o presso i chioschi della MTA. La MetroCard può essere ricaricata con un minimo di $5.50 (€5,16). Il pagamento può essere effettuato in contanti o con una carta di credito. Per entrare in metropolitana o in autobus, striscia la carta attraverso il lettore al tornello.

  2. Mappa della metropolitana di New York

    Per navigare nella metropolitana di New York, ti consiglio di utilizzare l’applicazione mobile Google Maps, che cerca automaticamente i collegamenti e mostra gli orari di partenza. Se non hai accesso ai dati mentre sei in città, puoi scaricare l’intera area offline.

    A questo scopo, ti consiglio di scaricare sul tuo telefono l’Orario della metropolitana di New York.

    Piano della rete metropolitana di New York, mappa della metropolitana di New York | © Jake Berman, maps.complutense.org

  3. Linee della metropolitana di New York

    La metropolitana di New York è composta da 11 linee primarie e 28 servizi. Una linea si riferisce ai binari fisici della metropolitana, che sono codificati a colori. Su una stessa linea passano diversi servizi, che sono designati da una lettera o da un numero. Vengono fatte ulteriori distinzioni:

    • Treni espresso: Questi treni si fermano solo nelle stazioni principali, all’incirca ogni tre o cinque stazioni.
    • Treni locali: Questi treni si fermano in tutte le stazioni.

    Presta molta attenzione agli annunci delle stazioni e ai display sui lati dei treni. Mostrano la designazione della linea e il nome della stazione di destinazione. In questo modo si evita un errore comune: salire su un treno espresso quando si deve andare in una delle stazioni più piccole.

    Per trovare facilmente i collegamenti, compresi i trasferimenti, usa l’app Google Maps. Basta inserire l’origine e la destinazione e l’app ti mostrerà anche gli orari di partenza più vicini. In ogni stazione è presente una mappa della metropolitana di New York.

    Linea Nome Quartieri
     1 Broadway-Seventh Avenue Local Manhattan
     2 Seventh Avenue Express Manhattan, Brooklyn
     3 Seventh Avenue Express Manhattan, Brooklyn
     4 Lexington Avenue Express Bronx, Manhattan, Brooklyn
     5 Lexington Avenue Express Bronx, Manhattan, Brooklyn
     6 Lexington Avenue Local Bronx, Manhattan
     6 Pelham Bay Park Express Bronx, Manhattan
     7 Flushing Express Queens, Manhattan
     7 Flushing Local Queens, Manhattan
     A Eight Avenue Express Manhattan, Brooklyn, Queens
     B Sixth Avenue Express Bronx, Manhattan, Brooklyn
     C Eight Avenue Local Manhattan, Brooklyn
     D Sixth Avenue Express Bronx, Manhattan, Brooklyn
     E Eight Avenue Local Queens, Manhattan
     F Queens Boulevard Express/Sixth Avenue Local Queens, Manhattan, Brooklyn
     F Culver Express Queens, Manhattan, Brooklyn
     G Brooklyn-Queens Crosstown Local Queens, Brooklyn
     J Nassau Street Local Queens, Brooklyn, Manhattan
     L 14a Strada – Locale di Canarsie Manhattan, Brooklyn
     M Queens Boulevard/Sixth Avenue Local Queens, Manhattan, Brooklyn
     N Broadway Express Queens, Manhattan, Brooklyn
     Q Second Avenue/Broadway Express/Brighton Local Queens, Manhattan, Brooklyn
     R Broadway Local Queens, Manhattan, Brooklyn
     S Franklin Avenue Shuttle Brooklyn
     S Rockaway Park Shuttle Queens
     S 42nd Street Shuttle Manhattan
     W Broadway Local Queens, Brooklyn, Manhattan
     Z Nassau Street Express Queens, Brooklyn, Manhattan
  4. Come viaggiare nella metropolitana di New York

    Sicurezza in metropolitana

    La metropolitana di New York può essere maleodorante e affollata, ma è sicura. Usa il buon senso. Non portare i portafogli nelle tasche posteriori, tieni le borse chiuse con la zip e nascondi gli oggetti di valore. Fai attenzione ai borseggiatori: sono molto comuni.

    Intervalli operativi

    I treni passano ogni 2-5 minuti nelle ore di punta. Di notte gli intervalli sono più lunghi e la metropolitana passa di solito ogni 10-20 minuti.

    Attenzione alla direzione di marcia

    Alcune entrate della metropolitana consentono una sola direzione di marcia. Il cartello indicherà Uptown (direzione nord) o Downtown (direzione sud). Presta molta attenzione alla tua direzione di marcia e alle indicazioni sui treni.

    In alcune stazioni è necessario scegliere l’ingresso corretto dalla strada per evitare di dover attraversare il sottopassaggio. In questi casi, il cartello all’ingresso recita, ad esempio, “Downtown & Brooklyn”.

    Come individuare le fermate della metropolitana in cui fermarsi

    Le stazioni sulle mappe sono contrassegnate da un punto:
    ● Qui si fermano solo i treni locali.
    ○ Stazioni più grandi dove fermano sia i treni locali che quelli espressi.

    Transizioni di stazione

    In particolare, le stazioni di trasferimento della metropolitana spesso si estendono su più strade. Se devi passare da una linea all’altra, non c’è bisogno di salire al livello della strada. Utilizza invece i passaggi pedonali, contrassegnati sulla mappa della metropolitana da una linea retta nera.

    Viaggiare in metropolitana di notte

    Nelle stazioni, cerca un’area contrassegnata da un cartello giallo con la scritta Area di attesa fuori orario. Quest’area è ben illuminata, monitorata da telecamere di sicurezza e dotata di un telefono o di un pulsante antipanico per chiamare i soccorsi.

    Palline colorate agli ingressi della metropolitana

    Presta attenzione alla colonna di palline vicino all’ingresso della metropolitana. Una lanterna verde indica le stazioni aperte 24 ore su 24, mentre quelle con una palla rossa chiudono dopo il tramonto.

    Fotografare nella metropolitana di New York

    È consentito fotografare in metropolitana, ma non è possibile utilizzare treppiedi e flash.

  5. Fatti sulla metropolitana di New York

    La stazione della metropolitana più grande di New York

    Dalla stazione di Times Square-42nd Street puoi accedere a 13 linee diverse. Si tratta della maggior parte delle stazioni della metropolitana di New York.

    Le stazioni della metropolitana più frequentate di New York

    Le dieci stazioni della metropolitana più trafficate si trovano tutte a Manhattan. Ancora una volta, Times Square è in cima alla lista con 65.020.294 passeggeri annui (al 2019).

    Stazioni più basse e più alte

    La stazione più profonda è la 191st Street sulla Linea 1, con un binario 53 m sotto terra. Al contrario, la stazione più alta è Smith-Ninth, che si trova 27 m sopra il livello della strada.

    Il legame tra pizza e prezzo del biglietto

    Il prezzo di un biglietto della metropolitana a New York equivale più o meno al costo di un trancio di pizza in un chiosco. Se uno dei due diventa più costoso, di solito il prezzo dell’altro aumenta subito dopo.

    Ladri di gettoni

    Tra il 1953 e il 2003, i gettoni di metallo servivano come biglietti della metropolitana. I ladri rubavano questi gettoni succhiandoli dai tornelli. Il problema divenne così diffuso che gli agenti di polizia ricorsero a spruzzare del peperoncino nei tornelli.

    Stazioni fantasma a New York

    Nell’intera metropolitana di New York ci sono nove stazioni inutilizzate, note come stazioni fantasma. La più bella è la stazione abbandonata di City Hall sulla linea 6, utilizzata tra il 1904 e il 1945. Le altre includono Court Street (chiusa nel 1946), 18th Street (1948), Myrtle Avenue (1956), Sedgwick Ave (1958), 91st Street (1959), Worth Street (1962) e Dean Street (1995).

    La stazione della 76a Strada è avvolta nel mistero: non ha mai visto passare un solo treno e non compare in nessuna mappa.

    Gli angeli custodi della metropolitana di New York

    Negli anni ’70, la metropolitana era piena di crimini e la situazione della sicurezza peggiorava di anno in anno. Il 13 febbraio 1979, Curtis Sliwa, nativo di New York, fondò l’iniziativa Guardian Angels. I Guardian Angels erano un gruppo di volontari con berretti rossi e canottiere bianche. Prevalentemente uomini giovani e robusti, pattugliavano la metropolitana nel tempo libero per mantenere la sicurezza.

    Documentari televisivi sulla metropolitana di New York

    Se sei interessato alla metropolitana di New York, prendi in considerazione la visione dei documentari Ultimate Factories: New York Subway, Dark Days o Extreme Engineering.

  6. Per maggiori informazioni, consulta il sito sito web dell’ATM. Non esitare a condividere le tue esperienze con la metropolitana di New York nella sezione di discussione.

Discussione (2)

N

Salve!!! oggi ho preso la metropolitana a NY per la prima volta e devo dire che sono un po’ confusa . . . in qualche modo non riesco a capire quali sono le stazioni di trasferimento? Ho fatto solo un percorso finora, ma non ho idea di come o dove trasferirmi se voglio fare un altro percorso? Qualcuno può consigliarmi?

Grazie :-)

Odpovědět

Salve Natascia, ho due ottimi consigli per lei. Vale sicuramente la pena di acquistare una mappa di New York City, tutte vengono fornite con una mappa della metropolitana (le consiglio di sceglierne una in cui la mappa della metropolitana è più grande e tutte le linee della metropolitana sono descritte correttamente).

Altrimenti, Google Maps è ottimo per pianificare il suo percorso. Basta inserire dove si trova, dove deve andare e le fornirà il percorso completo con i punti in cui cambiare treno. :-)

Odpovědět

Contribuisca con la sua domanda o esperienza personale

Aggiungi un commento

La prego di leggere l'articolo e i commenti precedenti prima di porre domande. Esamino personalmente tutti i nuovi commenti e rimuovo prontamente qualsiasi pubblicità, spam o contenuto offensivo.

Noleggio auto più economico negli Stati Uniti