Come volare negli USA: check-in, trasferimento, durata del volo

Petr Novák

“Viaggio per la prima volta negli Stati Uniti. Come funzionano le cose in aeroporto, cosa è permesso e cosa è proibito sull’aereo e come funzionano i trasferimenti aeroportuali?”. Queste domande sono nella sua mente? Continui a leggere. Le spiegherò tutto ciò che deve sapere, oltre a offrirle molti consigli supportati da anni di viaggi. Come scegliere il posto migliore in aereo o come effettuare il check-in.

Come volare negli USA: check-in, trasferimento, durata del volo | © Petr Novák

  1. Indice dei contenuti
    1. Prima della partenza: Check-in e consegna dei bagagli
    2. Controllo di sicurezza e imbarco
    3. In volo: Cibo, sonno e cose da fare in aereo
    4. Sbarco: Trasferimento dall’aeroporto, bagagli…
    5. Domanda sul check-in e sui voli per gli USA

    Prima della partenza: Check-in e consegna dei bagagli

    Arriva in aeroporto almeno 2 ore prima del volo. In questo modo avrai tutto il tempo necessario per effettuare il check-in e prepararti a eventuali complicazioni. Ci sono tre modi per effettuare il check-in.

    1️⃣ Check-in online

    Puoi inserire i tuoi documenti di viaggio o i dettagli del bagaglio sul sito web o sull’app della compagnia aerea. Puoi anche selezionare i tuoi posti sull’aereo e stampare o salvare la tua carta d’imbarco. È il modo più veloce per fare il check-in e personalmente non viaggerei in altro modo.

    2️⃣ chiosco self check-in

    Alcuni aeroporti e compagnie aeree offrono schermi touch screen per il check-in. Qui si inseriscono le stesse informazioni del check-in online. Questa opzione ha il vantaggio di essere più veloce del check-in allo sportello.

    3️⃣ Check-in allo sportello

    Se sei alle prime armi con i voli, scegli questo metodo. Quando arrivi in aeroporto, cerca il banco del check-in. Troverai il suo numero sul monitor accanto al tuo volo. Il banco del check-in può essere dedicato a un volo o a tutti i voli di una determinata compagnia aerea.

    Presenta il tuo biglietto al personale allo sportello. A loro interesserà il riferimento di prenotazione (PNR) presente sul biglietto. Si tratta di 6 caratteri composti da numeri e lettere, come ASF7WE. Mostra anche il tuo passaporto. Se tutti i voli sono all’interno dell’area Schengen, sarà sufficiente un documento d’identità.

    💺 Come scegliere il posto in aereo

    Puoi scegliere il tuo posto al momento del check-in. Se riesci a comunicare in inglese, prova a chiedere un posto nella fila di uscita. C’è più spazio per le gambe, ma in caso di emergenza dovrai aprire la porta. La maggior parte delle compagnie aeree fa pagare un extra per questi posti, quindi potresti non ottenerne uno.

    Se vuoi andare in anticipo per un colloquio d’ingresso, chiedi i posti nella parte anteriore dell’aereo. In genere ci sono più posti disponibili in fondo all’aereo, a meno che il volo non sia completamente pieno. Lì potrai dormire comodamente. Per avere consigli sui posti migliori in aereo, visita il sito Seatguru.com e inserisci il codice del tuo volo. Personalmente, preferisco i posti sul corridoio perché posso spostarmi in qualsiasi momento senza disturbare i miei compagni di viaggio.

    🧳 Come registrare il bagaglio

    Anche il bagaglio registrato (bagaglio da stiva, valigia) viene consegnato al banco. Il limite di peso del bagaglio è stabilito da ogni compagnia aerea: per i voli verso gli Stati Uniti è più comune un pezzo di 23 kg. Il superamento del limite può comportare costi elevati. Infine, al check-in riceverai una carta d’imbarco.

    Se hai effettuato il check-in online o presso un chiosco, dovrai semplicemente consegnare la tua valigia al banco del check-in o alla consegna dei bagagli.

  2. Controllo di sicurezza e imbarco

    Non perdere la carta d’imbarco. Ti servirà insieme al passaporto al punto di controllo di sicurezza, dove passerai attraverso la struttura di screening e il tuo bagaglio a mano verrà sottoposto ai raggi X.

    Telefoni cellulari, computer portatili, monete, carte di credito, collane e altri oggetti metallici devono essere messi separatamente in un cestino per passare attraverso la macchina a raggi X. Il mio consiglio è di viaggiare senza gioielli di metallo o di toglierli in anticipo. Risparmierai molto tempo.

    I liquidi superiori a 100 ml sono vietati e saranno confiscati durante l’ispezione. I liquidi di volume inferiore devono essere conservati in un unico sacchetto di plastica trasparente e richiudibile con una capacità massima di 1 litro. Anche creme, gel, spray o profumi rientrano nella categoria dei liquidi.

    In alcuni aeroporti, prima di volare negli Stati Uniti, potresti essere sottoposto a un’intervista di sicurezza casuale. Potrebbero chiederti informazioni sulla tua destinazione, sulla durata del tuo soggiorno, sulle tue finanze o sul tuo impiego. Potrebbe anche esserti chiesto di accendere il tuo computer portatile o il tuo telefono. Nessuno è interessato ai tuoi dati; lo scopo è quello di assicurarsi che il dispositivo non nasconda un esplosivo.

    Dopo il controllo, attendi l’apertura del tuo gate, da cui salirai a bordo dell’aereo. Gli aeroporti hanno decine di gate, contrassegnati da un numero o da una lettera e un numero. Puoi trovare il tuo gate sul tabellone delle partenze.

    Il gate apre circa 30 minuti prima della partenza. Il passaporto e la carta d’imbarco vengono controllati prima dell’imbarco. Non devi preoccuparti di finire come Kevin McCallister in Home Alone, imbarcandoti sull’aereo sbagliato.

    In aeroporto puoi ammazzare il tempo con una tazza di caffè o facendo shopping nei negozi duty-free. Tuttavia, potresti perdere l’illusione che siano economici.

  3. In volo: Cibo, sonno e cose da fare in aereo

    Quanto dura il volo per gli Stati Uniti? Dipende dal punto di origine e dalla destinazione. Un volo diretto dall’Europa occidentale all’America dura in genere circa 6-8 ore, mentre un volo con scalo richiede 10-13 ore.

    Dopo l’imbarco, riponi il bagaglio a mano nello scomparto sopraelevato. Puoi anche posizionarlo sotto il sedile di fronte a te, ma perderai spazio prezioso per le gambe. I viaggiatori più esperti evitano di bloccare il corridoio mentre ripongono i bagagli e si tolgono le scarpe una volta seduti.

    Durante il volo puoi guardare video, giocare, leggere o ascoltare musica. Prima di ogni viaggio, scarico alcuni film sul mio telefono e li guardo utilizzando delle cuffie wireless. Sebbene ci sia uno schermo in ogni sedile, la qualità video e soprattutto audio lascia molto a desiderare. Preferisco usarlo per visualizzare informazioni sul volo come la mappa, la velocità o i filmati delle telecamere sulla fusoliera dell’aereo. Al giorno d’oggi è normale avere un connettore USB su ogni sedile. Alcune compagnie aeree offrono anche una presa elettrica e il Wi-Fi, anche se la connessione a internet è solitamente a pagamento.

    Il cibo in aereo è incluso nel prezzo del biglietto, a meno che tu non voli con una compagnia aerea low-cost. Sui voli per gli Stati Uniti, il primo pasto viene solitamente servito poco dopo la partenza e il secondo prima dell’arrivo. Di solito vengono servite due portate principali, accompagnate da insalata, dolci, dessert e acqua.

    Le bevande vengono servite separatamente e possono essere richieste in qualsiasi momento durante il volo. Le bevande analcoliche, il vino e la birra sono solitamente gratuite, mentre gli alcolici sono a pagamento.

    Per dormire in aereo, puoi utilizzare i posti non occupati nella sezione centrale. Se li prenoti in anticipo, puoi distenderti su alcuni di essi. Ogni passeggero riceve un cuscino e una coperta. Alcune persone trovano che i sonniferi, una maschera per il viso o un bicchiere di vino aiutino il sonno. Io ho trovato utile non dormire affatto prima di volare negli Stati Uniti. Una volta mi sono addormentato mentre mangiavo, ho dormito per tutto il volo e sono arrivato a Los Angeles riposato.

    Sul volo per gli Stati Uniti, gli assistenti di volo ti daranno un modulo di dichiarazione doganale. Compilalo in aereo e presentalo all’atterraggio. Quando l’aereo tocca la pista, evita di applaudire. Così come i clienti di Tesco non applaudono la cassiera quando scansiona correttamente il pollo. ☺️

  4. Sbarco: Trasferimento dall’aeroporto, bagagli…

    Per i voli con scalo, il fatto che tutti i tuoi voli siano su un’unica prenotazione è importante. I voli possono essere gestiti da compagnie diverse.

    Una sola prenotazione: controlli i tuoi bagagli al check-in e li ritiri nel primo aeroporto USA. Lì ti sottoporrai a un’intervista e, se il tuo volo prosegue, effettuerai nuovamente il check-in della tua valigia. Ti occuperai dei tuoi trasferimenti in Europa e nel tuo prossimo scalo negli Stati Uniti. Quando voli a casa dagli Stati Uniti, effettui il check-in della tua valigia nel primo aeroporto e la ritiri alla tua destinazione finale. Non è richiesto alcun colloquio.

    Prenotazioni multiple: Il ritiro della valigia avviene nella destinazione finale di ogni prenotazione. Questo vale per i voli in entrambe le direzioni. Inoltre, dovrai ritirare la valigia nel primo aeroporto USA in cui verrai intervistato. Devi effettuare il check-in separatamente per ogni prenotazione.

    Segui i cartelli “Flight Connections” o “Transfer” quando sbarchi dall’aereo. Alcuni posti controllano i tuoi documenti anche se non lasci l’area di transito. Se devi cambiare terminal, usa la metropolitana, il treno o l’autobus. Quasi sicuramente seguirà un controllo di sicurezza su di te e sul tuo bagaglio a mano.

    ⌛ Tempi minimi di trasferimento nei diversi aeroporti

    Il tempo di trasferimento richiesto è determinato principalmente dalle dimensioni dell’aeroporto. Se dovrai trasferirti in un altro terminal, se hai un bagaglio registrato e se dovrai sottoporti a un’intervista d’ingresso, il tempo aumenta ulteriormente.

    I tempi riportati nella tabella indicano i singoli aeroporti come i più bassi possibili in condizioni ideali. D indica un volo nazionale, I un volo internazionale. La prima lettera indica il volo con cui sei arrivato, la seconda il volo a cui sei in coincidenza. Quindi, ad esempio, ID indica una combinazione di arrivo con un volo internazionale e proseguimento con un volo nazionale.

    Aeroporto DD DI ID II
    🇳🇱 Trasferimento ad Amsterdam 25 min. 50 min. 50 min. 50 min.
    🇺🇸 Trasferimento ad Atlanta 55 min. 60 min. 90 min. 90 min.
    🇪🇸 Trasferimento a Barcellona 30 min. 60 min. 90 min. 90 min.
    🇩🇪 Trasferimento a Berlino 30 min. 60 min. 90 min. 90 min.
    🇺🇸 Trasferimento a Boston 40 min. 60 min. 90 min. 75 min.
    🇧🇪 Trasferimento a Bruxelles 20 min. 50 min. 50 min. 50 min.
    🇺🇸 Trasferimento a Chicago (O’Hare) 50 min. 75 min. 90 min. 90 min.
    🇩🇰 Trasferimento a Copenaghen 30 min. 45 min. 45 min. 45 min.
    🇩🇪 Trasferimento a Düsseldorf 35 min. 35 min. 35 min. 35 min.
    🇩🇪 Trasferimento a Francoforte 45 min. 45 min. 45 min. 45 min.
    🇫🇮 Trasferimento a Helsinki 20 min. 30 min. 40 min. 35 min.
    🇹🇷 Trasferimento a Istanbul 30 min. 75 min. 90 min. 75 min.
    🇵🇹 Trasferimento a Lisbona 45 min. 60 min. 60 min. 60 min.
    🇬🇧 Trasferimento a Londra (Heathrow) 30 min. 60 min. 90 min. 90 min.
    🇺🇸 Trasferimento a Los Angeles 70 min. 90 min. 120 min. 120 min.
    🇪🇸 Trasferimento a Madrid 30 min. 60 min. 90 min. 90 min.
    🇺🇸 Trasferimento a Miami 55 min. 60 min. 90 min. 90 min.
    🇩🇪 Trasferimento a Monaco 45 min. 45 min. 45 min. 45 min.
    🇺🇸 Trasferimento a New York (JFK) 60 min. 75 min. 105 min. 120 min.
    🇫🇷 Trasferimento a Parigi (CDG) 30 min. 60 min. 90 min. 90 min.
    🇮🇸 Trasferimento a Reykjavik 30 min. 45 min. 45 min. 45 min.
    🇮🇹 Trasferimento a Roma (Fiumicino) 45 min. 60 min. 60 min. 45 min.
    🇸🇪 Trasferimento a Stoccolma (Arlanda) 30 min. 60 min. 90 min. 90 min.
    🇦🇹 Trasferimento a Vienna 30 min. 30 min. 30 min. 30 min.
    🇵🇱 Trasferimento a Varsavia 35 min. 50 min. 60 min. 40 min.
    🇨🇭 Trasferimento a Zurigo 40 min. 40 min. 40 min. 40 min.

    Questi tempi devono essere considerati come i migliori scenari possibili e devi prevedere del tempo aggiuntivo in caso di ritardi imprevisti. Un colloquio di immigrazione in un aeroporto americano molto trafficato può aggiungere 30-60 minuti in più al tempo richiesto.

    Per gli scali più lunghi, è possibile lasciare l’aeroporto ed esplorare la città, anche se al ritorno dovrai sottoporti nuovamente ai controlli di sicurezza. Se il tuo scalo è inferiore alle 4-5 ore, potrebbe non valere la pena lasciare l’aeroporto. In questi casi, se possibile, ti consiglio di optare per una lounge dell’aeroporto, dove potrai mangiare, rilassarti e, in alcuni casi, anche farti una doccia.

    In alcuni aeroporti, prima di partire per gli Stati Uniti, dovrai sottoporti a un’intervista preliminare. È il caso di aeroporti come Amsterdam, dove la compagnia aerea paga una società privata per condurre l’intervista. Lo scopo è quello di identificare i passeggeri a cui potrebbe essere negato l’ingresso negli Stati Uniti e che dovrebbero tornare a casa a spese della compagnia aerea. Questo processo di pre-autorizzazione è pensato per ridurre questi costi.

  5. Domanda sul check-in e sui voli per gli USA

    Come faccio a preparare la mia valigia per gli Stati Uniti?

    Quando viaggi negli Stati Uniti, ti consiglio di mettere da parte lo spazio per una valigia aggiuntiva in modo da poter portare con te i souvenir del tuo viaggio. Utilizza un lucchetto cerchio certificato TSA per assicurare la tua valigia; altrimenti potrebbe danneggiarsi durante un controllo casuale. Personalmente, preferisco usare delle fascette piuttosto che dei lucchetti.

    Cosa posso portare sull’aereo 2024?

    Porta tutti i contanti, le carte di credito, le macchine fotografiche e altri dispositivi elettronici nel bagaglio a mano. Tieni con te anche i tuoi farmaci personali in quantità ragionevoli.

    Cosa non posso portare in aereo 2024?

    Coltelli, alcolici e altri liquidi devono essere riposti nella valigia da stiva. Metti nel bagaglio da stiva tutti gli oggetti che non ti serviranno durante il volo e gli scali. La tua schiena ti ringrazierà. Per esperienza, ti consiglio di mettere in valigia una bottiglia d’acqua grande. Avrai sete quando atterrerai e gli spuntini in aeroporto possono essere costosi.

    Controllano l’elettronica negli aeroporti?

    Durante i controlli di sicurezza in aeroporto, come parte delle misure antiterrorismo, i computer portatili, i tablet o i telefoni cellulari potrebbero essere esaminati per verificarne la funzionalità. Assicurati che i tuoi dispositivi siano carichi in modo da poterli accendere se richiesto. Si noti che i film illegali e la musica scaricata non vengono generalmente controllati.

    Come viene gestito il ritiro dei bagagli in aeroporto?

    Segui le indicazioni “Baggage Claim” (ritiro bagagli); i bagagli scaricati circolano su lunghi nastri trasportatori. Le valigie di un volo vengono solitamente posizionate sullo stesso nastro, che a volte può essere condiviso da più voli. Il numero del carosello corrispondente è visualizzato sugli schermi.

    Come funziona il controllo dell’immigrazione negli Stati Uniti?

    Il colloquio di ingresso ha lo scopo di identificare e prevenire l’ingresso di persone che potrebbero essere indesiderate negli Stati Uniti. Tra questi vi sono persone che sono state precedentemente espulse, che intendono lavorare illegalmente o che commettono reati. Tutti gli stranieri vengono controllati al primo porto d’ingresso negli Stati Uniti.

    Ho un errore di battitura nel mio nome sul biglietto, è un problema?

    L’International Air Transport Association perdona fino a tre errori in un nome. Più di questo potrebbe rappresentare un problema e potrebbe essere necessario pagare una tassa di cambio o prenotare un nuovo biglietto.

    Possono aprire la mia valigia in aeroporto?

    In alcuni aeroporti il bagaglio registrato viene sottoposto a controlli casuali per verificare la presenza di esplosivi. I bagagli possono essere aperti per questo processo e successivamente saranno risigillati e accompagnati da un opuscolo informativo. In genere gli aeroporti consigliano di utilizzare i lucchetti della TSA. Tuttavia, consiglio di utilizzare delle fascette e di conservarne una in più all’interno della valigia.

Contribuisca con la sua domanda o esperienza personale

Aggiungi un commento

La prego di leggere l'articolo e i commenti precedenti prima di porre domande. Esamino personalmente tutti i nuovi commenti e rimuovo prontamente qualsiasi pubblicità, spam o contenuto offensivo.

Noleggio auto più economico negli Stati Uniti