Parco nazionale di Big Bend: Guida, foto e consigli prima del viaggio

Petr Novák

Uno dei parchi più grandi e meno visitati è il Big Bend National Park, nel sud del Texas, al confine con il Messico. L’area desertica non è dominata solo da formazioni rocciose, ma anche dalla valle del fiume Rio Grande.

Big Bend National Park | © Pixabay

Indice dei contenuti
  1. Informazioni sul Parco Nazionale di Big Bend
  2. Cosa fare e vedere nel Parco Nazionale di Big Bend
  3. Quando visitare il Parco Nazionale di Big Bend
  4. Tasse d’ingresso al Parco Nazionale di Big Bend
  5. Arrivare al Parco Nazionale Big Bend
  6. Alloggio nel Parco Nazionale di Big Bend
  7. Suggerimenti e consigli prima di visitare il Parco Nazionale di Big Bend
  8. Foto del Parco Nazionale di Big Bend

Informazioni sul Parco Nazionale di Big Bend

Il Big Bend National Park si trova nella parte sud-occidentale dello Texas, vicino al confine con il Messico. È composto da deserto, montagne che si estendono in Messico e dal fiume Rio Grande/Río Bravo, che delimita il confine tra i due paesi. Il nome del parco, Big Bend, deriva da una delle anse del fiume.

Il parco si estende su una superficie di 3.243 km2. Nel 2021 il Big Bend è stato visitato da 581.220 persone. Il Parco Nazionale del Big Bend è stato istituito ufficialmente il 12 giugno 1944.

Il punto più alto del parco è Emory Peak con un’altitudine di 2.385 m, mentre il punto più basso è il Rio Grande con 523 m. Sebbene la maggior parte del parco sia desertica, ci sono oltre 1.200 specie di piante, soprattutto cactus. Gli animali non sono molto visibili di giorno, ma quando appaiono è probabile che tu veda leoni di montagna, conigli dalla coda nera, tarantole, roadrunner, aquile reali, coyote, pecari dal collare o orsi neri.

Nel Parco Nazionale di Big Bend sono stati girati numerosi film, tra cui Boyhood e No Country For Old Men.

Cosa fare e vedere nel Parco Nazionale di Big Bend

L’attrazione principale del Parco Nazionale del Big Bend sono le formazioni rocciose sparse nel deserto, spesso circondate dall’acqua del Rio Grande. Il parco è facilmente percorribile grazie a 160 km di strade asfaltate, le più popolari delle quali sono la 10,00 km Chisos Basin Road, la 48 km Ross Maxwell Scenic Drive e la 34 km strada che collega Panther Junction al Rio Grande Village. La prima in particolare, in un punto chiamato The Window, offre una vista spettacolare su tutto il parco.

Il Big Bend National Park dispone di 241 km di sentieri, che si dividono in desertici, montani e fluviali. Variano anche in termini di altitudine, che va da 549 m a 2.387 m.

🏜️ Sentieri del deserto

  • Sentiero naturalistico del deserto di Chihuahuan: Questo facile sentiero, 800 m di andata e ritorno, offre una splendida vista dell’ambiente tipico del deserto di Chihuahuan.
  • Sentiero dei camini: Questo sentiero moderatamente impegnativo di poco meno di 8,00 km presenta diversi camini in pietra.
  • Devil’s Den: La Tana del Diavolo è un sentiero impegnativo 9,00 km che conduce a un enorme canyon calcareo.
  • Sentiero delle Colline Grapevine: Questo facile 3,50 km sentiero conduce ad un gruppo di rocce in equilibrio nel cuore della valle delle Colline Grapevine.
  • Canale di Burro Mesa Inferiore: Questo facile 1,50 km sentiero conduce alla base del canale di Burro Mesa, che ogni anno si inonda d’acqua in estate.

⛰️ Sentieri di montagna

  • Boot Canyon Trail: Questo impegnativo sentiero 5,50 km si snoda dal Pinnacles Pass al South Rim. Durante l’escursione, potrai ammirare la vista delle Chisos Mountains.
  • Chisos Basin Loop Trail: Questo percorso ad anello lungo meno di 3,00 km si snoda attraverso una foresta dove prosperano orsi neri americani e leoni di montagna.
  • Emory Peak: Questo sentiero altamente impegnativo 17,00 km conduce alla cima della montagna più alta del parco. La vista a 360° è indimenticabile.
  • Lost Mine Trail: Questo sentiero moderatamente impegnativo, lungo meno di 8,00 km, è adatto a chi è interessato a esplorare la flora e la fauna delle Chisos Mountains. Il sentiero offre splendide viste sul Pine Canyon e sulla Sierra del Carmen in Messico.
  • Sentiero della finestra: Un sentiero 9,00 km che parte dal Chisos Basin Trailhead conduce attraverso l’Oak Creek Canyon fino al deserto, offrendo una splendida vista sulle montagne circostanti.

🏞️ Sentieri del fiume

  • Boquillas Canyon Trail: Questo breve sentiero 2,75 km conduce a un picco che domina il corso del Rio Grande.
  • Hot Springs Canyon Trail: Questo 9,50 km sentiero collega il Daniel’s Ranch e le sorgenti termali, note anche come Hot Springs. Il sentiero offre una buona vista sul fiume Rio Grande e sulle montagne Chisos e Del Carmen, ma può essere piuttosto impegnativo in estate.
  • Sentiero Natura del Rio Grande Village: Questo sentiero molto breve e facile 1,20 km è ottimo per il birdwatching e per osservare i tramonti.
  • Santa Elena Canyon Trail: Questo 2,70 km sentiero conduce alla base del Santa Elena Canyon. Fai attenzione: è inaccessibile dopo le piene del Terlingua Creek.

I canoisti possono sperimentare il canyon, che raggiunge profondità fino a 457 m, da una prospettiva unica scorrendo il Rio Grande. Questa avventura può essere programmata come escursione di mezza giornata o di più giorni.

Per chi è interessato a esplorare il Parco Big Bend in modo più approfondito, sono disponibili programmi guidati dai ranger. Questi programmi sono gratuiti e forniscono una grande quantità di informazioni sulla storia del parco, sulle condizioni attuali e sui luoghi degni di nota.

Il Big Bend è un luogo eccellente per l’osservazione delle stelle e vanta i livelli di smog più bassi dei 48 stati inferiori.

Quando visitare il Parco Nazionale di Big Bend

Il Big Bend National Park è aperto tutto l’anno, 24 ore al giorno. Tuttavia, se intendi acquistare il biglietto d’ingresso in loco, assicurati di arrivare tra le 9:00 e le 16:00.

Poiché il Big Bend si trova nel deserto, l’estate non è il periodo ideale per visitare il parco a causa delle alte temperature. I mesi più caldi sono maggio e giugno, quando le temperature possono raggiungere 38°C. A partire da luglio si assiste a un aumento delle precipitazioni, che portano a temperature leggermente più fresche.

La primavera e l’autunno offrono temperature più moderate, con una media di circa 27°C durante il giorno. In primavera è prevista una leggera brezza, mentre in autunno i rovesci di pioggia persistono fino a ottobre.

L’inverno, un po’ a sorpresa, è un periodo eccellente per visitare il Big Bend National Park. Le temperature diurne rimangono moderate intorno a 10,00°C–13,00°C e appena sopra lo zero di notte. Non è raro che nel parco si verifichino nevicate e gelate.

Temperature medie e numero di visitatori nel Parco Nazionale di Big Bend

Le temperature medie del Parco Nazionale del Big Bend si basano sui dati della stazione centrale di Panther Junction. I conteggi dei visitatori sono medie del periodo 2017-2021, con dati forniti dal National Park Service.

Temperatura massima Temperatura minima Giorni di precipitazione Visitatori Popolarità
Gennaio 17,00°C 3,00°C 1.8 36 974 🟨🟨
Febbraio 20,00°C 6,00°C 1.4 43 107 🟨🟨
Marzo 24,00°C 9,00°C 1.7 75 803 🟥🟥🟥🟥
Aprile 29°C 13,00°C 2.3 50 457 🟧🟧🟧
Maggio 32°C 17,00°C 5.2 40 890 🟨🟨
Giugno 35°C 21,00°C 7.2 23 445 🟨🟨
Luglio 34°C 22,00°C 8.4 21 050 🟩
Agosto 33°C 22,00°C 8.6 17 373 🟩
Settembre 30°C 18,00°C 7.0 21 999 🟩
Ottobre 27°C 14,00°C 4.3 37 997 🟨🟨
Novembre 22,00°C 8,00°C 1.8 49 667 🟧🟧🟧
Dicembre 17,00°C 4,00°C 2.0 43 980 🟨🟨

Tasse d’ingresso al Parco Nazionale di Big Bend

L’ingresso al Parco Nazionale Big Bend costa $30€28, che copre tutte le persone in un unico veicolo per un soggiorno massimo di 7 giorni. L’ingresso per chi viaggia in moto costa $25€23,45 per l’intero gruppo. I pedoni pagano $15€14,07 a persona. Si accettano solo pagamenti con carta; i contanti non sono un’opzione.

Per i visitatori che intendono visitare più parchi nazionali in un unico viaggio, è consigliato il America the Beautiful è un pass consigliato. Questo pass consente l’ingresso a tutti i parchi e monumenti nazionali statunitensi per un anno a partire dal primo utilizzo. Il prezzo è di $80 (€75).

Arrivare al Parco Nazionale Big Bend

Poiché il Parco Nazionale di Big Bend si trova in un’area relativamente remota, è consigliabile avere accesso a un veicolo, proprio o a noleggio. Le opzioni di trasporto pubblico sono limitate: solo Greyhound fornisce un servizio per la vicina città di Alpine, a circa 100 km.

Per comodità, ecco le distanze, i tempi di percorrenza stimati e gli itinerari suggeriti da varie città vicine:

Punto di partenza Distanza Tempo di guida Tratto
Albuquerque 906 km 9 ore e 40 minuti Vedi percorso
Dallas 945 km 9 ore e 30 minuti Visualizza percorso
El Paso 542 km 6 ore Vedi il percorso
Los Angeles 1.835 km 18 ore Vedi il percorso
San Antonio 736 km 7 ore e 30 minuti Vedi percorso

Sono disponibili posti auto presso il centro visitatori.

Alloggio nel Parco Nazionale di Big Bend

🏨 Hotel

È possibile prenotare un alloggio nelle immediate vicinanze del Big Bend National Park nella città di Terlingua, che offre diversi hotel di varie fasce di prezzo. Altri hotel e motel si trovano nella città di Alpine, vicino all’autostrada I-90.

⛺ Campeggi

Il parco offre anche la possibilità di pernottare in tre campeggi:

  • Campeggio Chisos Basin
    Questo campeggio aperto tutto l’anno, situato a un’altitudine di 1.646 m sul livello del mare, offre 60 posti tenda. Dispone di servizi igienici, acqua potabile, tavoli da picnic e griglie e fa pagare $16€15,01 per piazzola a notte. Il campeggio è circondato da rocce ed è vicino ad alcuni dei più popolari sentieri escursionistici.
  • Cottonwood Campground
    Situato in un’oasi ombreggiata nel deserto tra il Canyon di Santa Elena e l’area storica di Castolon, il campeggio offre 24 campeggi. Il costo per una notte di soggiorno a un’altitudine di 661 m è di $16€15,01.
  • Campeggio Rio Grande Village
    Il campeggio, all’altezza di 564 m, è adiacente al fiume Rio Grande e offre fino a 100 campeggi.

I posti in tutti i campeggi possono essere prenotati in anticipo su Recreation.gov.

Suggerimenti e consigli prima di visitare il Parco Nazionale di Big Bend

ℹ️ Centro visitatori

È consigliabile iniziare la visita del parco dal centro visitatori, dove potrai scoprire di più sul parco, vedere le mostre e acquistare souvenir. Ci sono diversi centri:

  • Centro visitatori di Panther Junction
    Il centro visitatori principale, situato presso la sede centrale del parco, offre mostre interattive sulla geologia del parco, tra le altre cose, e souvenir da acquistare. È aperto tutto l’anno, tutti i giorni dalle 9.00 alle 17.00.
  • Chisos Basin Visitor Center
    Situato nell’area del Bacino, è aperto tutto l’anno dalle 8:30 alle 16:00 (chiuso a pranzo)
  • Castolon Visitor Center
    Situato nello storico edificio La Harmonia, ospita un piccolo museo incentrato sul colorato passato della regione. È aperto solo da novembre ad aprile, dalle 10:00 alle 16:00.
  • Persimmon Gap Visitor Center
    Un piccolo centro visitatori al margine settentrionale del parco, aperto da novembre ad aprile dalle 9:30 alle 16:00.
  • Centro visitatori del Rio Grande Village
    Aperto stagionalmente da novembre ad aprile dalle 8:30 alle 16:00, il centro si trova adiacente al Rio Grande Village.

👍 Buono a sapersi

Il Big Bend National Park costituisce 190 km il confine tra Stati Uniti e Messico. Puoi entrare in Messico al valico di frontiera di Boquillas, ma assicurati di avere con te il tuo passaporto.

Mantenere un regime di idratazione è essenziale quando si visita il parco, soprattutto durante i mesi estivi quando la disidratazione può avvenire rapidamente a causa delle temperature estremamente elevate. È inoltre consigliabile applicare una protezione solare, indossare scarpe robuste, copricapo e occhiali da sole. Non dimenticare di portare con te diversi strati di vestiti se intendi pernottare, perché di notte può fare molto freddo.

Foto del Parco Nazionale di Big Bend

Big Bend National Park | © Robert Hensley

Big Bend National Park | © Vincent Lock

Big Bend NP | © Robert Hensley

Santa Elena Canyon, Big Bend National Park | © Robert Hensley

Big Bend National Park | © daveynln

South Rim, Big Bend National Park | © Adam Baker

Big Bend National Park | © Robert Hensley

Big Bend National Park | © Colin J. McMechan

Big Bend National Park | © Colin J. McMechan

Parchi nazionali degli Stati Uniti

  1. Elenco dei Parchi Nazionali degli Stati Uniti
  2. Pass annuale America the Beautiful
  3. Prenotazione a tempo per i Parchi Nazionali USA

Guide di viaggio ai Parchi Nazionali degli Stati Uniti

Contribuisca con la sua domanda o esperienza personale

Aggiungi un commento

La prego di leggere l'articolo e i commenti precedenti prima di porre domande. Esamino personalmente tutti i nuovi commenti e rimuovo prontamente qualsiasi pubblicità, spam o contenuto offensivo.

Noleggio auto più economico negli Stati Uniti