Quando andare negli Stati Uniti: 12 consigli di viaggio per i 12 mesi dell’anno

Petr Novák

Dove andare in vacanza negli Stati Uniti e quando? Decidere è difficile, date le enormi dimensioni degli Stati Uniti, che si estendono su quasi 9.834.000 km2 e più di 6 fusi orari. Si potrebbe prendere il sole su una spiaggia della Florida, mentre contemporaneamente qualcuno in Alaska potrebbe andare in slitta in un paesaggio innevato. Pertanto, è fondamentale considerare quali sono le località più adatte per ogni mese, a seconda delle condizioni climatiche favorevoli.

Dove andare negli USA a febbraio | © Unsplash.com

  1. Indice dei contenuti
    1. Dove andare a gennaio
    2. Dove andare a febbraio
    3. Dove andare a marzo
    4. Dove andare ad aprile
    5. Dove andare a maggio
    6. Dove andare a giugno
    7. Dove andare a luglio
    8. Dove andare a giugno
    9. Dove andare a luglio
    10. Dove andare ad agosto
    11. Dove andare a settembre
    12. Dove andare a ottobre
    13. Dove andare a novembre
    14. Dove andare a dicembre

    Dove andare a gennaio

    Prima di tuffarci nel divertimento invernale, dobbiamo parlare del Sundance Film Festival. Si tiene ogni anno all’inizio di gennaio a Park City, nello Utah, e il successo in questo festival è spesso sinonimo di fama e affluenza a livello mondiale.

    Gli appassionati di sci e snowboard, o coloro che sono entrambi, si recano ad Aspen, Colorado a gennaio. Le condizioni della neve qui sono ideali all’inizio dell’anno. Inoltre, l’edizione invernale degli X-Games, un evento annuale di sport adrenalinici, attira gli amanti del brivido. Se ti stai chiedendo dove andare negli USA a gennaio, Aspen è una scelta convincente. Inforca gli sci e vai sulle piste!

  2. Dove andare a febbraio

    Aspen sarà anche popolare, ma le piste di Jackson Hole, Wyoming sono sempre in cima alle classifiche e ai sondaggi degli esperti, grazie ai loro sentieri ben curati, alla bellezza paesaggistica e ai servizi eccellenti per tutti i visitatori, comprese le famiglie con bambini. Questa località è stata recentemente nominata dalla rivista Forbes la migliore località invernale d’America.

    Gli appassionati di auto che si lasciano affascinare dagli ultimi modelli svelati dalle principali case automobilistiche al Chicago Auto Show di Chicago segneranno il calendario per una visita ideale negli Stati Uniti. Si tratta del più grande evento del genere in Nord America.

    All’inizio del mese si svolge il Super Bowl – la finale di football americano, un evento sportivo colossale con il maggior numero di spettatori negli Stati Uniti. Nel 2017 si è tenuto a Houston, in Texas.

    E, da non trascurare, febbraio è anche il mese delle feste di strada. Il Mardi Gras viene celebrato in tutto il mondo, ma lo spettacolo più grandioso si svolge a New Orleans, in Louisiana. Questa città fonde le tradizioni americane del sud con le pratiche voodoo creole e l’eredità dei coloni francesi, il tutto riflesso nelle celebrazioni del Mardi Gras, che ogni anno attirano circa 1,5 milioni di spettatori dal vivo.

  3. Quando andare negli Stati Uniti: 12 consigli di viaggio per i 12 mesi dell’anno

    Dove andare a marzo

    Mentre Aspen attende i visitatori per i vari eventi di chiusura della stagione sciistica e di snowboard, il Midwest americano ha un’altra attrazione: il Grand Canyon. A marzo, le cadute invernali sono finite, è arrivato un clima favorevole e il canyon non è ancora pieno di turisti. Il bordo sud è particolarmente suggestivo in questo periodo dell’anno. L’intero ovest e il Midwest degli Stati Uniti sono molto fotogenici e le agenzie di viaggio offrono spesso tour scontati di questa regione in questo periodo dell’anno.

    Per chi vuole partecipare alla più grande parata pubblica degli Stati Uniti, con oltre 150.000 partecipanti che marciano lungo la famosa Fifth Avenue di New York, segnate il calendario per il 17 marzo, il “verde” St. Patrick’s Day. Chicago ha mantenuto la tradizione annuale di tingere il fiume di verde dal 1692!

    Dall’altra parte del continente, il rinomato Independent Games Festival di San Francisco, California attende i videogiocatori più giovani questo mese. E non possiamo dimenticare l’evento più seguito del mese, gli annuali Oscar agli Academy Awards, che si tengono a Los Angeles dal 2012.

  4. Dove andare ad aprile

    Dove andare negli Stati Uniti ad aprile? Prendi in considerazione Hawaii. Questo paradiso terrestre è sempre splendido, ma con precipitazioni minime e la stagione degli uragani (anche se non molto significativa in questo stato) non ancora iniziata, è particolarmente attraente. Chi desidera provare il surf alle sue origini o visitare la famosa Waikiki Beach o la tanto decantata isola di Kauai ha l’occasione perfetta. Quindi, metti in valigia la tua crema solare e vai in farmacia! Le principali agenzie di viaggio organizzano tour alle isole Hawaii praticamente tutto l’anno, anche ad aprile.

    Gli appassionati di jazz dovrebbero recarsi nella “Mecca” del jazz, New Orleans, per il Jazz & Heritage Festival alla fine di aprile. Si tratta di uno dei maggiori eventi culturali della città, con circa 14 palchi, e non sono solo i grandi maestri del jazz a esibirsi.

  5. Quando andare negli Stati Uniti: 12 consigli di viaggio per i 12 mesi dell’anno

    Dove andare a maggio

    Maggio è un altro buon mese per visitare le Hawaii, anche se i prezzi potrebbero essere leggermente più alti a causa dell’inizio dell’alta stagione. Considera invece di viaggiare 7.600 km verso l’estremo sud-est degli Stati Uniti, a Orlando. Il clima è caldo tutto l’anno, ma le dimensioni della folla nei parchi a tema più popolari come Walt Disney World e SeaWorld fluttuano in modo significativo. Dopo le vacanze di primavera di aprile, maggio offre un’esperienza più tranquilla con meno code.

    Un’altra attrazione significativa in questo periodo è il “Manhattanhenge”, un fenomeno naturale in cui il sole sembra sospeso tra i grattacieli di Manhattan, New York. In alcuni giorni di maggio e luglio, è possibile vedere una palla di fuoco bassa all’orizzonte. Le persone si affollano per fotografare questo fenomeno, causando temporaneamente una congestione del traffico nel centro di New York.

    Per chi è interessato alla moda, la famosa Miami Fashion Week, che mette in mostra instancabili stilisti latinoamericani e caraibici, si tiene ogni anno nella soleggiata Miami, in Florida.

    Non dimentichiamo gli appassionati di corse di cavalli. Dal 1875, uno dei maggiori eventi del settore a livello mondiale, il Kentucky Derby, si tiene nel Kentucky.

  6. Dove andare a giugno

    A giugno prendi in considerazione l’idea di recarti in Alaska, dove potrai assistere all’incredibile fenomeno del Sole di Mezzanotte. Questo fenomeno si verifica quando il sole rimane visibile alla mezzanotte locale, grazie all’inclinazione dell’asse terrestre. Durante il solstizio, intorno al 21 giugno, il sole può essere visto per 24 ore nelle aree a nord del Circolo Polare Artico, offrendo un’esperienza indimenticabile.

    Dalla parte opposta del paese, la Florida offre una grande quantità di opzioni per le famiglie. I parchi a tema di Orlando, come Disney World e Universal Studios, sono meno affollati rispetto ai periodi di punta invernali. Il clima è caldo, perfetto per visitare la spiaggia o per fare una gita al Parco Nazionale delle Everglades.

    Inoltre, San Francisco ospita ogni anno a giugno la più grande parata e festival dell’orgoglio LGBTQ+ del paese. Questo evento colorato e vivace celebra la diversità e l’unità, attirando ogni anno milioni di partecipanti.

  7. Dove andare a luglio

    Luglio è un mese fantastico per visitare Washington D.C. L’evento più importante della capitale, l’Independence Day del 4 luglio, è caratterizzato da un enorme spettacolo di fuochi d’artificio, parate e un concerto gratuito della National Symphony Orchestra.

    Se sei interessato alle bellezze naturali, prendi in considerazione un viaggio allo Yosemite National Park in California. Il mese di luglio offre un clima caldo, un cielo limpido e la possibilità di ammirare le cascate del parco nel loro massimo splendore.

    Infine, prendi in considerazione l’idea di recarti a Chicago per il Taste of Chicago food festival, il più grande festival gastronomico del mondo, che si svolge a metà luglio. Qui potrai assaggiare una varietà di cibi di venditori locali, assistere a concerti e trascorrere una giornata all’insegna del divertimento in città.

  8. Dove andare a giugno

    Se ti stai chiedendo dove andare negli Stati Uniti a giugno, possiamo suggerirti praticamente ovunque. Sulla costa di New York sta nascendo una scuola di surf e in Alaska fa decisamente più caldo. La temperatura più alta registrata è stata 38°C a giugno. In questo periodo dell’anno l’Alaska, solitamente coperta di ghiaccio e neve, diventa verde e tutti gli animali escono per foraggiarsi e accumulare le riserve di grasso per l’inverno. Si dice che l’Alaska sia più bella tra il 15 giugno e il 15 luglio.

    A Chicago, il luogo di nascita del “blues elettrico moderno”, ogni giugno si svolge un grande festival del blues. Questo festival offre un vantaggio incredibile a tutti gli appassionati del genere: puoi vedere gratuitamente le più grandi leggende del blues di oggi!

  9. Dove andare a luglio

    Il clima piacevole continua in Alaska, ma San Francisco diventa un’altra opzione. La nebbia si forma spesso sulla città della Bay Area e gli abitanti del luogo considerano un ombrello necessario quanto un paracadute per un paracadutista. Ma durante questo mese le precipitazioni sono minime e le temperature si aggirano intorno a un confortevole 20,00°C. A sud di San Francisco, San Diego a luglio offre anche l’opportunità di partecipare al Comic-Con International, il più grande festival di cultura fumettistica degli Stati Uniti.

    Visitare Filadelfia in estate ha un fascino particolare. Il clima è piacevole per visitare la Liberty Bell o per scattare una foto all’Independence Hall, dove fu firmata la Dichiarazione di Indipendenza nel 1776. Inoltre, il 4 luglio, gruppi musicali famosi si esibiscono gratuitamente all’aperto in occasione dell’Independence Day.

    Chi preferisce l’emozionante rombo delle auto sportive alla musica, verso la fine di luglio si recherà a Indianapolis, il circuito da corsa più antico del mondo, utilizzato ininterrottamente. Questo viaggio offre la possibilità di vivere l’atmosfera unica della serie di corse NASCAR.

  10. Quando andare negli Stati Uniti: 12 consigli di viaggio per i 12 mesi dell’anno

    Dove andare ad agosto

    Ad agosto inizia l’autunno nel New England. Questa regione nord-orientale degli Stati Uniti passa dalla vivacità estiva alla tranquillità autunnale a metà mese. Gli alberi iniziano a cambiare colore e, fino a novembre, creano uno dei panorami più consigliati degli Stati Uniti, secondo gli esperti delle guide turistiche.

    A partire da agosto fino a settembre, sempre più persone cercano di sfuggire alla mondanità della vita quotidiana, scegliendo di vivere tra gli artisti per qualche giorno nel deserto del Nevada e partecipando alle performance e agli spettacoli culturali non convenzionali del Burning Man.

  11. .

    Dove andare a settembre

    Dove visitare a settembre? A differenza di alcuni paesi, gli Stati Uniti attirano turisti durante tutto l’anno. In autunno, i parchi nazionali di Utah e Colorado sono particolarmente piacevoli. Anche se la sera potresti aver bisogno di qualche strato in più, la temperatura diurna può raggiungere 30°C. Dopo una calda giornata estiva, puoi ammirare le formazioni rocciose ad arco di Arches o i massi di arenaria rossa della Monument Valley, che mantengono la loro bellezza anche quando personaggi di fantasia come Hulk vi saltano sopra.

    Tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre si svolge a Buffalo l’Annual Buffalo Chamber Film Festival. Questo festival meno conosciuto dello stato è molto apprezzato dagli amanti del cinema indipendente e sicuramente ti sorprenderà piacevolmente con la sua selezione di film.

    Quasi accanto, o meglio al di là del lago, c’è la città di Detroit, che questo mese ospita un impressionante festival del design indipendente e sperimentale del Nord America. Si tratta di un evento imperdibile per tutti i creativi e gli appassionati di design!

  12. Dove andare a ottobre

    Gli esseri umani sono creature uniche. In estate fa eccessivamente caldo a Los Angeles, eppure la gente vi si reca e sopporta il caldo. La città è calda tutto l’anno, ma il clima è molto più tollerabile in aprile e soprattutto in ottobre, quando la temperatura dell’aria varia tra 18,00°C–24,00°C e il mare mantiene una temperatura piacevole di 19,00°C.

    Sai cosa si prova a trovarsi nel luogo più arido e più basso del continente americano? A ottobre potrai provarlo in prima persona negli Stati Uniti: questo mese è il periodo migliore per visitare la famosa Death Valley (Valle della Morte) nella California orientale, grazie alle temperature più favorevoli dell’anno – circa 18,00°C.

  13. Quando andare negli Stati Uniti: 12 consigli di viaggio per i 12 mesi dell’anno

    Dove andare a novembre

    La prima nevicata nel Parco Nazionale di Yellowstone a) si verifica solitamente intorno al 1° novembre, b) probabilmente aumenta la bellezza del parco, c) entrambe le risposte sono corrette. Sì, la risposta corretta è la c. I visitatori dovranno forse indossare uno strato di vestiti in più rispetto alle stagioni precedenti, ma potranno vedere sorgenti spumeggianti, laghi limpidi e foreste profonde ornate da uno strato di neve – più che altro una camicia di neve leggera per ora. Tuttavia, la risposta classica alla domanda dove andare negli Stati Uniti a novembre, dicembre o qualsiasi altro mese, è New York.

    Gli agenti di viaggio che organizzano tour negli Stati Uniti orientali includono invariabilmente questa parte del paese nei loro itinerari. “Offriamo tour speciali che combinano il meglio di New York e della Florida”, afferma Radek Adamec di ESO travel.

    Un evento molto interessante a novembre è offerto anche dalla città di Miami, dove questo mese si svolge l’importante USA Miami Book Fair International. Autori interessanti, nuovi libri, conferenze e molto altro attendono coloro che non vanno mai a letto a casa senza aver letto qualche pagina del loro libro preferito.

  14. Dove andare a dicembre

    New York è un’attrazione così variegata che è impossibile annoiarsi in qualsiasi periodo dell’anno. Ma perdersi le decorazioni natalizie e tutti gli eventi di strada legati alle festività, così come lo spettacolo pirotecnico di Capodanno, è considerato un passo falso quando si visita New York a dicembre. In nessun altro posto in America il Capodanno viene festeggiato in modo così grandioso come qui. Si dice che la vista migliore si abbia da lontano, attraverso il fiume Hudson o dal ponte di una barca.

Contribuisca con la sua domanda o esperienza personale

Aggiungi un commento

La prego di leggere l'articolo e i commenti precedenti prima di porre domande. Esamino personalmente tutti i nuovi commenti e rimuovo prontamente qualsiasi pubblicità, spam o contenuto offensivo.

Noleggio auto più economico negli Stati Uniti